3.1.p Informazioni per omesso pagamento

Ultima modifica 30 maggio 2024

In caso di omesso/parziale versamento degli avvisi di pagamento ordinari emessi dall'Ufficio Tributi, si procederà con la notifica di un sollecito bonario per il recupero dell’importo non versato, maggiorato delle spese di spedizione; nel caso in cui nemmeno tale sollecito venisse pagato, si procederà con l'emissione di avviso di accertamento su non pagato che costituisce titolo esecutivo per la successiva procedura coattiva di recupero del credito.

In caso di omessa denuncia di iscrizione da parte del proprietario/locatario o possessore dell'immobile, che va presentata entro 180 giorni dall'inizio del possesso, sarà emesso avviso di accertamento esecutivo, e di seguito avviata la procedura di riscossione coattiva. 

Si ricorda che è necessario presentare una apposita dichiarazione, entro  90 giorni successivi all'occupazione, variazione o cessazione dell'immobile, all'Ufficio Tributi utilizzando la modulistica di seguito riportata che resterà valida fino alla presentazione di una nuova dichiarazione di variazione o cessazione dell'occupazione/detenzione dell'immobile.

Per le PERSONE FISICHE che utilizzano l'immobile come UTENZA DOMESTICA deve essere presentata dichiarazione presso l'ufficio tributi.

La tariffa viene calcolata sulla base del numero dei componenti del nucleo familglliare. A questo proposito si fa presente che:

  • per le persone residenti nel Comune di Santa Margherita Ligure viene preso come riferimento il numero dei componenti del nucleo famigliare risultante all'Anagrafe
  • per le persone non residenti viene preso come riferimento numero 3 componenti, con la possibilità di dichiarare il numero del compenenti del proprio nucleo famigliare nel comune di residenza

Invitiamo, pertanto, a presentare regolare denuncia utilizzando i modelli  indicati, trasmettendoli: